GDPR
General Data Protection Regulation
artt. 13 e 14 Regolamento UE 2016/679

 

Ai sensi artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione ai dati personali di cui l’Associazione “Il Dono di  Francesco “ O.n.l.u.s. entrerà in possesso per l’espletamento delle finalità associative, con la presente La informiamo che:

  1. Finalità del trattamento dei dati.

I dati personali verranno trattati secondo principi di liceità, correttezza e trasparenza ed effettuato attraverso l’adozione di misure tecniche ed organizzative opportunamente identificate al fine di garantire ai suoi dati riservatezza, correttezza ed integrità e a lei il pieno esercizio dei suoi diritti.

 

Dati del Titolare e del Responsabile per la Protezione dei Dati (RPD)

Il titolare del trattamento, di seguito indicato sinteticamente come Titolare, è:

Associazione: “Il dono di Francesco” O.n.l.u.s.

Sede legale: Via Brescia n.24 – 97014 Ispica (Rg)

Contatti telefonici: 3338607901

e-mail: rossella.r@ildonodifrancescoonlus.it

 

nella persona di:

Sig.ra Rustico Rossella

Indirizzo: Via Brescia n.24 – 97014 Ispica (Rg)

Contatti telefonici: 3338607901

e-mail: rossella.r@ildonodifrancescoonlus.it

 

Il Responsabile per la Protezione dei Dati, di seguito indicato sinteticamente come RPD, è:

Associazione: “Il dono di Fransesco” O.n.l.u.s.

Sede legale: Via Brescia n.24 – 97014 Ispica (Rg)

Contatti telefonici: 3338607901

e-mail: rossella.r.@ildonodifransceoonlus.it

 

nella persona di:

Sig.ra Rustico Rossella

Indirizzo: Via Brescia n.24- 97014 Ispica (Rg)

Contatti telefonici: 3338607901

e-mail: rossella.r.@ildonodifrancescoonlus.it

 

  1. Modalità del trattamento dei dati.

Il trattamento dei dati personali avverrà ad opera del Titolare e/o dai suoi diretti incaricati con modalità informatiche e manuali e garantendo la riservatezza e la sicurezza degli stessi.

Il trattamento dei suoi dati personali e sensibili è realizzato per mezzo delle seguenti operazioni: raccolta,  registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso,  comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, raffronto o interconnessione,  limitazione, cancellazione o distruzione.

  1. a) Provenienza dei dati

I Suoi dati personali sono quelli da Lei comunicati.

  1. b) Strumenti per la conservazione, la compilazione e l’aggiornamento

Il trattamento è effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza indicate dal Regolamento; i dati verranno conservati secondo le indicazioni delle Regole tecniche in materia di conservazione digitale degli atti definite da AGID.

I sistemi elettronici di proprietà del Titolare con i quali i dati vengono manipolati dai propri incaricati sono in linea con gli adempimenti in merito alle misure minime di sicurezza ICT dettate dall’AGID, nell’ottica della massima tutela della riservatezza e dell’integrità dei dati non solo nella fase di conservazione ma anche durante le fasi di trattamento.

  1. c) Soggetti titolati al trattamento per conto del Titolare

Il trattamento dei dati per conto del Titolare è effettuato sia dai dipendenti e dai collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o amministratori di sistema, sia dal personale di soggetti esterni, nella loro qualità di responsabili del trattamento. In tutti i casi sono e saranno rispettati i principi alla base del corretto trattamento dei Suoi dati: gli incaricati saranno nominati e formati e i responsabili del trattamento nominati e sensibilizzati al rispetto dei dettami del Regolamento, nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

  1. d) Tempi di conservazione

I tempi di conservazione seguono le disposizioni di legge.

 

  1. Conferimento dei dati.

Il conferimento di dati personali è obbligatorio in quanto il mancato conferimento impedirebbe la possibilità di instaurare il rapporto tra Titolare e cliente/utente/beneficiario/destinatario del servizio.

In relazione alla finalità di cui al punto 1 sub c) il conferimento dei dati personali è facoltativo e l’eventuale rifiuto comporterà esclusivamente l’impossibilità per il Titolare di inviare il materiale sopra indicato e/o di compiere ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali.

 

  1. Comunicazione dei dati.

I dati personali potranno essere conosciuti dai seguenti soggetti: incaricati del trattamento dati, dipendenti, collaboratori, anche esterni, soggetti che forniscono servizi strumentali alle finalità di cui sopra, servizi di marketing, servizi tecnici, contabilità e soggetti pubblici e privati a cui sia necessario effettuare la comunicazione dei dati per il corretto adempimento delle finalità su indicate. In nessun caso i dati personali verranno diffusi o comunicati a terzi per fini diversi da quelli per cui vengono trattati.

 

  1. Trattamento e Diffusione dei dati.

I dati personali oggetto di trattamento saranno:

  1. a) trattati in modo lecito e secondo correttezza;
  2. b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
  3. c) esatti e, se necessario, aggiornati;
  4. d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
  5. e) conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

7 Diritti dell’interessato e modalità di esercizio

Nella Sua qualità di interessato, Lei ha i diritti di cui all’art. 15 del Regolamento e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l’indicazione:
  3. a) dell’origine dei dati personali;
  4. b) delle finalità e modalità del trattamento;
  5. c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  6. d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 3, comma 1, GDPR;
  7. e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  8. ottenere:
  9. a) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  10. b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli obblighi in capo al Titolare;
  11. c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  12. opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, con le conseguenze descritte nella sezione 6 del presente documento;
  13. ritirare un consenso precedentemente concesso per il trattamento di una specifica finalità.

Per far valere i suoi diritti potrà rivolgersi senza particolari formalità sia al Titolare del trattamento sia al Responsabile per la Protezione dei dati.

Ha altresì il diritto di reclamo all’Autorità Garante.